Benessere Animale

da | 15 Feb 2022 | Benessere animale | 0 commenti

Il benessere animale è un argomento antichissimo, direi preistorico. Nasce con il rapporto uomo-natura del nomadismo degli ominidi raccoglitori, fino ad arrivare al rapporto uomo-animale della sedentarizzazione. Quest’ultima basata anche sulla capacità di istaurare con l’animale una relazione stretta, di contatto diretto in una dimensione casalinga, direi quasi familiare. In effetti i modi di relazionarsi con la natura e le sue creature o ecosistemi sono molteplici. L’uomo ci mette in questa relazione i suoi sentimenti di amore e di odio, di vicinanza e lontananza, di affettuosità e di assenza di partecipazione affettiva. Se si tratta di buoni sentimenti l’uomo ottiene dei benefici enormi altrimenti crea danni e squilibri, che spesso si ritorcono contro.

IL MALESSERE È RESPONSABILE DEGLI SQUILIBRI

I modi di essere e di relazionarsi con gli ecosistemi naturali funzionali al bene comune richiedono profonda sensibilità e spiritualità. Purtroppo l’uomo ci mette il peggio di se, quando la sua interiorità non si fonda sul principio di qualità della vita. Infatti, l’egoismo, la cattiveria, l’arroganza, il sopruso che si manifesta contro la natura, gli ecosistemi naturali e gli animali, sono indice di malessere della persona o gruppi di questi. Ovviamente il malessere è responsabile degli squilibri personali e territoriali. Tuttavia il modo di rapportarsi con la natura ci dice, innanzitutto, chi siamo, come stiamo dal punto di vista psico-fisico in quel momento, e qual è il nostro giusto livello di sensibilità con chi ci circonda, quindi il grado di civiltà e così via.

CERTE COSE SI APPRENDONO

Ebbene, molte cose le apprendiamo nascendo e relazionandoci in un società eticamente giusta e funzionale al bene comune, perciò è importante conoscere ed analizzare. Essere curiosi, guardare il comportamento degli altri. Anche imparare imitando. Le dinamiche del benessere vengono dettate dai principi e dai valori, dalle regole e dalle leggi. In questo modo la nostra interiorità si arricchisce, diventando sempre più equilibratamente sensibile e matura ad affrontare certe cose.

I DIRITTI DEGLI ANIMALI

Dopo quanto detto fin cui sul benessere degli animali nasce l’esigenza di un quadro normativo che ci aiuti ad accrescere un senso di bene comune maturo che ci responsabilizzi nei confronti della natura e delle sue creature, e ci educhi al rispetto degli ecosistemi e agli equilibri naturali. Recentemente ho scritto un articolo sul giornale ifattidinapoli, nel quale tratto, o meglio inizio a trattare questo delicato argomento sui diritti degli animali (PER LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA QUI). Ringraziando il mio mentore e guida accademica Prof. Sergio Papalia

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I Nostri Sponsor

Informarsi per migliorare
la Qualità della Vita